{loadmoduleid ? string:? string:? string:? string:? string:? string:? string:? string:90 ? ? ? ? ? ? ? ?}
1826 Locust Street, Bainbridge +1 234 567 8888 support@templaza.com

Progetto ARTU - Confcommercio

 

I risultati attesi

Nell’immediato

  • Aiutare il datore di lavoro a valutare i rischi da stress lavoro correlato e da sovraccarico biomeccanico.
  • Proporre alle aziende aderenti, azioni di miglioramento volte al benessere aziendale a favore dei lavoratori e degli imprenditori.
  • Suggerire all’interno dell’azienda metodologie e buone prassi da adottare per ridurre i rischi per la salute e sicurezza sul lavoro.

Per il futuro

Il settore dei bar e ristoranti è una realtà ampiamente diffusa in ogni regione, in particolare nel mezzogiorno e che non ha uguali in nessun’altra tipologia di servizio alle persone in Italia. In Sardegna operano ben 11.446 imprese con un totale di 22985 lavoratori.

Nonostante l’importate numero di aziende e lavoratori coinvolti, son pochi gli studi e le pubblicazioni per aiutare gli imprenditori del settore dei pubblici esercizi a favorire il benessere aziendale.

Confcommercio, FIPE e INAIL con il progetto A.R.T.U. intendono sensibilizzare gli istituti di ricerca ed il mondo accademico affinché anche nel settore dei locali di ritrovo e divertimento quali bar, ristoranti e pizzerie, si possa favorire il benessere dei lavoratori e garantire la sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, e di conseguenza favorire la produttività dell’azienda.

Image
Image
Image
Image

Contatti

sardegna@confcommercio.it
confcommercio.sardegna@pec.it

Segreteria organizzativa:
Via Santa Gilla, 6 - 09122 Cagliari (CA)

070.255075

Siti tematici